Archivi categoria: Arte Grafica

La tela infinita | Rassegna video sul disegno animato d’autore | Villa Pacchiani (PI)

La tela infinita

rassegna video sul disegno animato d’autore

 a cura di Alessandra Ioalé

incontro con gli autori, proiezioni, una mostra

Inaugurazione e incontro con gli autori venerdì 16 settembre 2016 ore 18.00

Villa Pacchiani – Centro Espositivo

piazza Pier Paolo Pasolini, Santa Croce Sull’Arno

16 – 18 settembre 2016

dalle ore 17.00 – 20.00

 

Venerdì 16 settembre dalle ore 17.30 il Centro Espositivo Villa Pacchiani di Santa Croce sull’Arno ha il piacere di ospitare La tela infinita, rassegna video sul disegno animato d’autore a cura di Alessandra Ioalé, corredata da una mostra collettiva dei bozzetti, disegni e degli studi preparatori relativi ai video presentati. Gli autori in rassegna sono Cristina GardumiLRNZRichard McguireVirginia MoriStefano Ricci, Fabio Tonetto.

La tela infinita è un’iniziativa del Comune di Santa Croce sull’Arno. Assessorato alle Politiche ed Istituzioni Culturali con la sponsorizzazione di Cassa di Risparmio di San Miniato.

La rassegna si concentra e prende in considerazione il lavoro di sei autori che, scegliendo di sperimentare entrambi i supporti, cartaceo e digitale, hanno approfondito il linguaggio dell’animazione in una commistione che ne esalta le reciproche qualità di narrazione e rappresentazione, dando vita ad opere uniche e diverse tra loro. Dall’animazione computerizzata a quella in stop motion, dalle animazioni flash ai video digitali, la quarta dimensione entra nell’immaginario di creazione di questi artisti enfatizzandone le peculiarità estetiche nel divenire dell’immagine in movimento. Sei esempi che introducono alle infinite possibilità espressive di questo particolare linguaggio artistico in piena evoluzione. Sei opere realizzate da alcuni autori, emergenti e già affermati, italiani e stranieri, che si sono cimentati nell’animazione digitale facendone un punto cardine del proprio lavoro di ricerca.

Il pomeriggio di venerdì 16, dopo la presentazione del progetto e l’inaugurazione della mostra, sarà dedicato alla visione delle opere video e al successivo incontro con due degli autori in rassegna, Cristina Gardumi e Fabio Tonetto, e con il musicista e sound designer Andrea Martignoni, che presenterà il quarto dvd del progetto antologico “Animazioni” di cui è curatore insieme a Paola Bristot dell’Accademia di Belle Art di Bologna. Un’occasione di confronto e scambio di esperienze con e tra gli artisti ospiti, supportato anche dalla parola teorica dell’esperto in storia di film di animazione, per approfondire le caratteristiche tecniche ed espressive di questa pratica, ma soprattutto per capire le dinamiche che sottendono al passaggio dalla carta al supporto digitale, pur mantenendo un inedito legame con la prima, ed arrivare alla sperimentazione del linguaggio animato così opposto a quello dell’illustrazione e così vicino a quello ibrido del fumetto.

Per i successivi due giorni, sabato 17 e domenica 18, oltre alla mostra esposta nella sala centrale al primo piano della Villa, sarà possibile vedere la proiezione di tutta la serie di dvd “Animazioni”, una raccolta dei migliori cortometraggi di animazione del panorama italiano contemporaneo a cura di Andrea Martignoni e Paola Bistrot. 

 

Il programma:

venerdì 16 settembre ore 18.00 

presentazione del progetto e inaugurazione della mostra. A seguire incontro con gli autori.

partecipano: Mariangela Bucci Assessore alle Politiche ed Istituzioni culturali del Comune di Santa Croce sull’Arno, Ilaria Mariotti Direttore di Villa Pacchiani, Alessandra Ioalé, curatore, gli autori Cristina Gardumi e Fabio Tonetto, Andrea Martignoni, musicista e sound designer.

visione di:

Cristina Gardumi: “Softporno”, 5’40”

Fabio Tonetto – “PLUTO 3000”, 1’16’’

LRNZ – “The dark side of the Sun” (trailer), 1’7”

Richard Mcguire – “Micro loup”, 7’

Stefano Ricci – “uomocane”, 36’’; “uomopatata”, 49’’; “la mia scimmia segreta”, 46’’

Virginia Mori – “Haircut”, 8′

Animazioni IV“, a cura di Andrea Martignoni e Paola Bristot

 

sabato 17 settembre dalle ore 17.00 alle ore 20.00

proiezioni dvd “Animazioni I, II”

domenica 18 settembre dalle ore 17.00 alle ore 20.00

proiezioni dvd “Animazioni III, IV”

 

Cristina Gardumi. Nasce nel 1978 a Brescia. È artista visiva e performer, diplomata presso l’Accademia di Belle Arti di Verona e l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico a Roma. La sua poetica spazia dal disegno alla video art, fino alla performance e al teatro, in cui si cimenta come attrice, regista e scenografa. Collabora con vari autori e registi illustrando le loro opere in scena (attraverso le proiezioni de “La Prossima Stagione” di Michele Santeramo) e sulla carta (il nuovo romanzo di Andrea Porcheddu “Infedele alla linea” con prefazione di Ascanio Celestini). Ha partecipato a numerose mostre collettive e personali in Italia e all’estero. Ha vinto il Premio Celeste Pittura 2011, il Premio Arte Laguna Pittura 2012 e il Celeste Prize visitors’ choice 2013. Vive e lavora tra Pisa, Roma e Milano.

LRNZ Lorenzo Ceccotti. Nasce nel 1978 a Roma. Opera in diversi settori dell’arte visuale:  graphic design, motion graphics, animazione, disegno e narrazione sequenziale. Fondatore dello storico collettivo SUPERAMICI e dello studio di design BRUTUS/CHIMP CO. si è dedicato dal 2006 a progetti individuali. Fra i più importanti lavori legati al disegno: la regia dell’animazione del documentario The Dark Side Of The Sun, il suo primo libro a fumetti Golem (pubblicato in 3 paesi), Astrogamma – raccolta di una storia pubblicata originariamente a episodi su Hobby Comics, rivista ammiraglia dei SUPERAMICI, le illustrazioni e la copertina de “La Strana Biblioteca” (Einaudi)  – un racconto di Haruki Murakami, è stato autore di numerose copertine e illustrazioni per riviste, narrativa e fumetti. Ora sta chiudendo il progetto MONOLITH per conto di Sergio Bonelli Editore che include un film live action e un libro a fumetti completamente a colori. Vive e lavora a Roma.

Andrea Martignoni. Nasce nel 1961 a Bologna. Sound designer, performer, storico di cinema di animazione. Ha composto colonne sonore per cortometraggi animati di Blu, Saul Saguatti, Michele Bernardi, Pierre Hébert, Virgilio Villoresi, Roberto Catani e tanti altri. Ha insegnato Storia dell’animazione presso il Master in animazione dellʼAccademia di Belle Arti di Palermo nel biennio 2011-2013 e all’Università IULM di Milano nel 2014. Collabora attivamente con diversi festival internazionali. È spesso invitato in giurie internazionali e in comitati di selezione in tutto il mondo. Realizza workshop insieme a Basmati a.c. e all’Associazione culturale OTTOmani. Promuove il cinema di animazione italiano a livello internazionale. Ha vinto il Golden Reiter per la migliore colonna sonora alla 23° edizione del festival internazionale di cortometraggio FilmFest Dresdene e il premio Asifa Italia 2010.

Richard Mcguire. Nasce nel 1957 nel New Jersey. Scrittore e illustratore americano, collabora regolarmente con le sue illustrazioni al «New Yorker». Le sue opere sono apparse sulle più importanti testate mondiali, tra cui il «New York Times», «McSweeney’s», «Le Monde» e «Libération». Ha partecipato come autore e regista ai film Loulou et autres loups (2003) e Peur(s) du Noir (2007). Ha anche ideato e prodotto una propria linea di giocattoli ed è il fondatore, nonché bassista, della band Liquid Liquid. In Italia il suo editore di riferimento per la letteratura infantile è Corraini. Nel 2015 esce la graphic novel Qui (Here) per Rizzoli Lizard. Vive e lavora a New York.

Virginia Mori. Nasce nel 1981. Si perfeziona in Illustrazione e Animazione all’Istituto Statale d’Arte di Urbino, esperienza formativa che contribuisce a costruire e consolidare il suo immaginario artistico e che le permette di muovere i primi passi nella realizzazione di corti di animazione tradizionale e nell’illustrazione. Nel 2008 vince il premio “SRG SSR idee suisse” ad Annecy Call for project che le permette di realizzare il corto di animazione “Il gioco del silenzio”, e nel 2011 il premio “Abbaye de Fontevraud” che le permette di lavorare alla progettazione del prossimo film nella residenza dell’omonimo centro culturale francese poi selezionato al Festival Internazionale di animazione di Annecy nel 2015. I suoi disegni a penna bic sono stati esposti in diverse collettive e personali, in Italia e all’estero. Attualmente collabora con il collettivo Withstand, con cui ha di recente realizzato le illustrazioni del videoclip musicale “Walt Grace’s Submarine test” di John Mayer, con la regia di Virgilio Villoresi. Vive e lavora tra Pesaro e Milano.

Stefano Ricci. Nasce nel 1966 a Bologna. Artista eclettico, pittore, grafico, illustratore, fumettista, dal 1985 Stefano Ricci collabora con la stampa periodica e l’editoria in Italia e all’estero (fra cui “la Repubblica”, “il manifesto”, “Panorama”, Mondadori, Rizzoli, Einaudi, Salani). Con Giovanna Anceschi dal 1995 cura la collana di Edizioni Grafiche di Squadro (Bologna) e nel 1996 fondano insieme la rivista “MANO fumetti scritti disegni”. Dal 2003 è direttore artistico di “Bianco e nero” rivista del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e docente del corso di fumetto e grafica contemporanea al D.A.M.S. dell’Università degli Studi di Udine. Vive e lavora ad Amburgo. 

Fabio Tonetto. Nasce nel 1983 ad Alessandria. Si è diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia dipartimento di animazione di Chieri (TO). Come animatore ha lavorato per Cartoon Network e ha realizzato video pubblicitari e musicali. I suoi fumetti e le sue illustrazioni sono state pubblicate su diverse fanzine autoprodotte (Amenità, Lok, Delebile, WATT) e magazine come Rolling Stone, Vice, Frigidaire e Barricate. Il corto di animazione Pluto 3000 è stato selezionato in numerosi festival internazionali tra cui Pictoplasma e SICAF di Seoul ed è all’interno del dvd “Animazioni 3” che raccoglie il meglio dell’animazione italiana contemporanea.

Centro Attività Espressive Villa Pacchiani

Piazza Pier Paolo Pasolini, Santa Croce sull’Arno

orari di apertura: 16 – 18 settembre 2016 ore 17.00 – 20.00;

info: Comune di Santa Croce sull’Arno 0571 30642; 0571 389953

e-mail: biblioteca@comune.santacroce.pi.it

Annunci

Matteo Berton | Incontro e mostra @ Cinema Caffé Lanteri (Recap)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Cinema Caffè Lanteri

Presenta

Matteo Berton. Fumetti e illustrazioni

 Dal 23 Gennaio al 8 Febbraio 2015

Giovane e talentuoso fumettista e illustratore pisano, Matteo Berton, classe ‘88, ha saputo giungere presto a uno stile originale e riconoscibile proprio di una matita o penna dal tratto tutt’altro che preciso e lezioso, quanto più immediato e grezzo, anche un po’ sporco, riproponendo la bellezza approssimativa del bozzetto. Un disegno arricchito con riempimenti dalla consistenza “pastosa” e una gamma cromatica dai forti contrasti, che spazia da rosa smoking ai toni pastello, ma pur sempre equilibrati per una resa davvero accattivante. L’autore, dopo molte e interessanti collaborazioni, ha avuto importanti riconoscimenti tra cui quello della Society of Illustrator di New York, ricordiamo quella con la casa editrice svizzera Bookmaker Comics, per la biografia a fumetti di Etnik della collana Monograff, una serie di mografie dedicate a famosi street artist italiani, ma anche con editrici indipendenti come Delebile di Bologna o la B Comics di Roma per il volume CRACK! realizzando “Isola”, un fumetto che riflette sull’onomatopea che dà il nome al libro attraverso la rappresentazione muta di un’isola che man mano vediamo crollare inesorabilmente.

Matteo Berton

Illustratore di Pisa. Ha studiato comunicazione visiva all’Università di Firenze e fumetto alla Scuola di Comics. Realizza fumetti e illustrazioni dal 2010 proseguendo una ricerca sia sulle illustrazioni in bianco e nero sia sulla composizione dell’immagine. Oggi il suo lavoro è stato riconosciuto dal Children’s Book Fair di Bologna e dalla Society of Illustrator di New York. Sta lavorando all’adattamento di “Viaggio al centro della terra” e a dei libri illustrati, e finalmente ha trovato il coraggio di scrivere una mia storia. www.matteoberton.com

Yonel Hidalgo Perez | Stilleven. Lo promestido es deuda @ Studio Gennai Pisa by Alessandra Ioalé per PaginaQ

“Una mostra ben articolata, un percorso espositivo sensoriale e visivo attraente, che pone in evidenza le grandi capacità di Hidalgo Perez nella trasversalità di riflessione attraverso una ricca e varia produzione di opere con media espressivi differenti. “

Yonel Hidalgo Perez "Realtà corretta" @ Studio Gennai Pisa © Copyright 2014 Dania Gennai 5

Yonel Hidalgo Perez “Realtà corretta” @ Studio Gennai Pisa © Copyright 2014 Dania Gennai 5

Leggi l’intero articolo QUI pubblicato il 20 aprile 2014 su PaginaQ

Il Mucchio Selvaggio parte III | Galleria D406 Modena

Dal 7 Giugno al 20 luglio 2014

Il Mucchio selvaggio parte III

Opening Sabato 7 giugno ore 18.30

Galleria D406 – Fedeli alla linea Modena

Mostra collettiva con opere di:

Andreco, Daniela Alfarano, Aris, Silvia Argiolas, Herbert Baglione, Giorgio Bartocci, Basik, Bastardilla, Andrea Bruno, Luca Caimmi, Andrea Chiesi, Luca Coser, Gianluca Costantini, Carlo Cremaschi, Dead Meat, Sara Dell’Onze, Dem, Luca Di Maggio, Ericailcane, Anke Feuchtenberger, Lorenzo Fonda, Alessandro Formigoni, Daniele Galliano, Joëlle Gagliardini, Francesca Ghermandi, Gilberto Giovagnoli, Marina Gasparini, Gabriella Giandelli, Gipi, Gola, Giuliano Guatta, Fausto Gilberti, James Kalinda, Aurélie William Levaux, Fabrizio Loschi, Francesco Manenti, Giovanni Manfredini, Lorenzo Mattotti, Nico Mingozzi, Marco Mazzoni, Piercarlo Marin, Milfredo, Giacomo Nanni, Marino Neri, Laurina Paperina, Andrea Pazienza, Beatrice Pucci, Stefano Ricci, Denis Riva, Andrea Sessa, Michelangelo Setola, Gianluigi Toccafondo, Nicola Toffolini, Alessandro Tota, Amanda Vähämäki, Alberto Zamboni, Danijel Žeželj.

mucchio selvaggio III

D406 – Fedeli alla linea

Via Cardinal Morone 31/33 Modena

327 1841147 | http://www.d406.it

COPPIE MISTE @ Cinema Caffé Lanteri Pisa | La Trama Autoproduzioni

LOGO LANTERI

COPPIE MISTE

a cura di La Trama Autoproduzioni

Dal 22 al 28 Febbraio 2014

Inaugurazione Sabato 22 febbraio ore 18:30

Cinema Caffè Lanteri Pisa

Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa

 

Il secondo appuntamento che il Cinema Caffè Lanteri dedica all’arte e alla cultura del fumetto e dell’illustrazione, nell’ambito dell’autoproduzione e della sperimentazione di mezzi espressivi, è Sabato 22 febbraio con il collettivo La Trama di Bologna e la sua nuova e originale produzione “Coppie Miste”. Una sorta di collana, che vede la realizzazione di 5 albetti, dieci storie per immagini, ognuno realizzato da una coppia di disegnatori. L’idea consiste nel mettere a confronto cinque coppie di autori, tra l’Italia e il Belgio, sul tema dell’immobilità e dell’irrequietezza. Tutti gli albetti, composti da 36 pagine, hanno tavole realizzate a matita e collage fotografici in bianco e nero, ma la vera chicca sono le copertine di ognuno, xilografie a una o due colori e serigrafie removibili. Dieci narrazioni visive per cinque piccoli oggetti editoriali indipendenti, ma strettamente intrecciati, le cui tavole originali stanno compiendo un piccolo tour di mostre, da Bologna a Milano fino ad approdare, con nostro piacere, al Cinema Lanteri di Pisa. Per questa occasione, dalle ore 18.30, alcune delle autrici de La Trama presenteranno il progetto ed esporranno le illustrazioni all’interno della RedRum del Caffè Lanteri. La Trama è una piccola realtà editoriale nata nel 2009. Cinque i componenti fondatori, Viola Niccolai, Alessandro Palmacci, Francesca Lanzarini, Alice Milani e Silvia Rocchi, ai quali si aggiungono altri fumettisti e illustratori, anche stranieri, che di volta in volta collaborano promuovendo un tipo di fumetto che si avvicina a quello di realtà. Credono che raccontare cose vere, o che comunque rispecchiano situazioni reali sia un modo per essere più onesti con loro stessi e con la gente che sta intorno a loro. La  produzione prevede singoli progetti, più delle antologie, che di volta in volta affrontano un tema diverso su cui i vari autori si confrontano. Le tavole di questo loro ultimo progetto sono state editate nel giugno 2013 e vedono una maggior diffusione durante lo scorso Lucca Comics.

Le opere resteranno in mostra fino al 28 febbraio 2014.

 

Le coppie in mostra:
Alice Milani – Silvia Rocchi
Viola Niccolai – Francesca Effennecci Lanzarini
Alessandro Palmacci – Mathilde Van Gheluwe
Valentine Gallardo – Valentina Spotty Fuzzi
Laura De Saqui – Marie Verboven

 

Cinema Caffè Lanteri

Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa

050 577100

www.cinemalanteri.com

info@cinemalanteri.com

http://tramette.blogspot.it

Dolce Acqua | Museo della Grafica di Pisa

Dolce-Acqua-invito1

Pisa, Museo della Grafica – Palazzo Lanfranchi
21 dicembre 2013 – 30 marzo 2014

Nell’anno internazionale della cooperazione per l’acqua, il Museo della Grafica inaugura la mostra Dolce Acqua.
Promossa e realizzata in collaborazione con il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa e all’interno di un articolato progetto supportato dalla Regione Toscana, Dolce Acqua è immaginata come un contenitore, quasi un acquario che accoglie il visitatore invitandolo a riflettere sull’acqua come valore universale, attraverso molteplici sollecitazioni visive.
In uno scenografico allestimento, le sale del Museo della Grafica accolgono oltre 100 opere tra preziose incisioni giapponesi, inedite creazioni di artisti contemporanei, documenti che percorrono la storia della grafica del ‘900, istallazioni ed elaborazioni fotografiche.

Dolce Acqua – 淡 水. Paesaggi fluviali e personaggi tratti dalla vita quotidiana affollano le opere di Hokusai e Hiroshige, protagonisti della storia dell’Ukiyo-e “immagini del mondo fluttuante”. Dedicata al tema dell’acqua nella cultura giapponese, la preziosa selezione di stampe accompagna lo spettatore lungo le rive malinconiche di Hiroshige o nelle risaie affollate di Hokusai.

Antonio Possenti. Storie d’acqua. Già allestita nel suggestivo scenario della galleria delle balene del Museo di Storia Naturale. La mostra presenta opere del celebre maestro lucchese sul tema dell’acqua. Ironico e grottesco come un divertito cronista sulle rotte della nave dei folli, fiabesco come un nonno affettuoso e presente, attento classificatore della meraviglia come un naturalista cinquecentesco, Antonio Possenti riesce ad affidare all’acqua le sue sorprendenti storie di pescatore miracoloso dalle rive della fantasia.
L’esposizione delle opere di Antonio Possenti sarà accompagnata dalla prima assoluta di Storie di Altromare – omaggio a Antonio Possenti, videoistallazione di Lorenzo Garzella (2013 – 7’30”) prodotta dal Museo della Grafica e dall’Acquario della Memoria (Pisa).

Storie di oltremare_Garzella

Jean Costantin. Rivages. Una serie di delicati e poetici acquerelli di Jean Constantin (1924-2009), letterato e artista francese che ha dedicato al tema della “riva” uno splendido inventario visivo per rivelarne il fascino assoluto come punto d’incontro tra acqua, cielo e terra;

Paesaggi d’acqua. Una selezione di opere grafiche proveniente dalle collezioni del Gabinetto Disegni e Stampe dell’Università di Pisa dedicate al tema dell’acqua, tra bagnanti e lavandaie, ponti e imbarcazioni, ruscelli, laghi e fiumi, con alcuni grandi interpreti dell’incisione moderna come Giovanni Fattori, Carlo Raffaelli, Honoré Daumier, Carlo Coppedè, Giovanni Barbisan, Lino Bianchi Barriviera e Luigi Bartolini;

Dell’acqua e della luce. Fotografie di Carlo Delli. Una spettacolare ed emozionante rassegna di fotografie e video con cui Carlo Delli propone un itinerario sentimentale, intellettuale e sensoriale che tocca e unisce, nel segno dell’acqua, frammenti di paesaggi del Monte Pisano, di San Rossore e dell’Alta Versilia.

Nello stesso periodo sarà possibile ammirare anche la mostra Franco Anichini. Pisa all’acquaforte, dieci stampe all’acquaforte a morsura unica realizzate nel 2012 dall’artista lucchese, raffiguranti alcuni luoghi simbolo della città di Pisa rivisitati in chiave fiabesca e visionaria, con un effetto di grande impatto e di forte suggestione.

Museo della Grafica – Palazzo Lanfranchi
21 dicembre 2013– 30 marzo 2014

Orario di apertura
dal martedì alla domenica: 9:00 – 13:30 ; 15:00 – 17:30
venerdì: 9:00 – 13:30 ; 15:00 – 19:30
sabato e domenica: 10:00 – 13:30 ; 15:00 – 19:30
lunedì chiuso
Giorni di chiusura: 01/01 (Capodanno); 06/01 (Epifania); 01/05 (Festa dei lavoratori); 15/08 (Ferragosto); 25/12 (Natale).
I giorni 24 e 31 dicembre la mostra sarà visitabile dalle ore 9:00 alle 13:30

Costi di ingresso
Biglietto di ingresso: 3 €
Biglietto ridotto:2 € (possessori biglietto ferroviario, membri Conservatorio Puccini, abbonati Rete Toscana Classica, dipendenti del Comune e dell’Università di Pisa)
Ingresso gratuito: Studenti, under 14, over 65, Insegnanti, Accompagnatori, Guide turistiche, possessori di Edumuseicard.

Museo della Grafica – Palazzo Lanfranchi
Lungarno Galilei, 9 – I56127 Pisa (PI)
Tel. (+39) 050 2216 060, fax (+39) 050 2216 065
e-mail: museodellagrafica@adm.unipi.it 
website: http://www.museodellagrafica.unipi.it  

SKETCH-VINYLS | Esposizione itinerante di vinili d’autore Vol. 7 (A-B)

Immagine

Vol. 7 Lato A

DAL 26 AL 30 GIUGNO

In collaborazione con

MAREA Festival

Buca del Palio

Via Fratelli Rosselli

Fucecchio

Vol. 7 Lato B

29 GIUGNO

In collaborazione con

Festivalpark

Parco della Pace

Pontasserchio

Prosegue l’itinerario estivo del progetto itinerante “SKETCH-VINYLS Esposizione itinerante di vinili d’autore” a cura di Alessandra Ioalé, che vede la 7° tappa espositiva dividersi in due parti, Lato A e Lato B, determinando due selezioni diverse di opere esposte in due Festival diversi, ma con lo stesso comune denominatore: la musica rock! Il primo è l’ormai famoso festival fiorentino Marea di Fucecchio, che quest’anno decide di festeggiare i suoi diciotto anni in grande stile, proponendo al pubblico cinque serate con ospiti d’eccezione, tra cui il Teatro degli Orrori, Goran Bregović e Elio e Le Storie Tese; il secondo invece è Festivalpark di Pontasserchio, che alla sua prima edizione presenta una ricercata line-up di tutto rispetto, con i Bachi da Pietra e i Godblesscomputers, Johnny Mox & the Moxters of the Universe, Dracula Lewis, Miriam Mellerin e molti altri.

Espongono:

(Lato A)

DAL 26 AL 30 GIUGNO

MAREA Festival

Stand Marea Mostre

108 / AkaB / Tiziano Angri / Aris / Francesco Barbieri / Giorgio Bartocci / Checko’s Art / Pollo Cioni / Corn79 / Crash / Dado / Duke1 / Pablo Echaurren / Etnik / Cristina Gardumi / Francesco Levi / Frank Lucignolo / Macs / Maicol&Mirco / MP5 / MR Fijodor / Nigraz / Ozmo / Daria Palotti / Alice Pasquini / Massimo Pasca / Tuono Pettinato / Alberto Ponticelli / Antonio Pronostico / Vacon Sartirani / Amalia Satizabal / Senso / Sera KNM / SPAM

29 GIUGNO

Festivalpark

Corn79 / Camilla Falsini / Made514 / Umberto Staila / Fabio Tonetto / Vesod

 

Il progetto SKETCH-VINYLS | Esposizione itinerante di vinili d’autore

Presentata per la prima volta alla settima edizione del MetArtRock di Pisa, diviene un progetto espositivo itinerante a cura di Alessandra Ioalé, che propone uno spaccato dell’arte contemporanea, operando uno zoom su alcune delle discipline più in fermento, come l’illustrazione, il fumetto, la pittura e l’Urban Art,  attraverso la realizzazione di opere specifiche a tema. Una Paint_List di quaranta artisti di spicco del panorama contemporaneo italiano, con un background culturale e formativo distinto, sono chiamati a scegliere di reinterpretare la copertina di un disco o customizzare un vinile sulle note della loro Play_List preferita, esposta insieme all’opera di riferimento, coinvolgendo e incuriosendo in modo originale il pubblico, che ha la possibilità non solo di conoscere i  brani che hanno ispirato le opere, ma anche di avvicinarsi al lavoro creativo degli stessi artisti.

Una collettiva itinerante, documentata da un piccolo catalogo auto-prodotto a colori, catalizzatrice di un interscambio culturale ambizioso su scala nazionale tra il pubblico, gli artisti e gli operatori culturali che gravitano intorno ai diversi, per natura e missione, spazi espositivi che l’accoglieranno.

Ad oggi SKETCH-VINYLS è stato esposto al MetArtRock di Pisa (settembre 2012), a Lab21 di Viareggio (Novembre 2012), a Silver-Factory di Firenze (dicembre 2012), al Cinema Caffè Lanteri di Pisa (maggio 2013) e a AFALab di Lecce (Giugno 2013) e al CRACK! Fumetti dirompenti di Roma. L’ultima tappa estiva dell’itinerario lo vedranno a Grosseto per l’evento estivo Oltremare di Luglio 2013.

FAN PAGE FB: SKETCH-VINYLS

PROGRAMMA  MAREA Fucecchio

Immagine

MERCOLEDì 26 GIUGNO (INGRESSO LIBERO)
ore 20:00 GROOVE STAGE Apericena con dibattito a cura dell’associazione LILITH
ore 21:30 OPEN SPACE Animazione per i piccoli “Il Circo di Cartone” a cura di KR – Spettacolo di Giocoleria – Inaugurazione Mostre Fotografiche e di Pittura a cura di FDMDB, Virgin Art, Sketch Vinyl, Colori In Corso, Stefano Girelli.
ore 22:00 MAIN STAGE FINALE INDIE TIME 2013 + I SOCI
ore 00:00 GROOVE STAGE Mister Sifter DjSET

GIOVEDI’ 27 GIUGNO (INGRESSO EURO 10)
ore 21:00 GROOVE STAGE PIQUED JACKS
ore 21:30 OPEN SPACE Spettacolo di Giocoleria
ore 22:00 MAIN STAGE TEATRO DEGLI ORRORI + DANIELE CELONA
ore 00:00 GROOVE STAGE Sir Fritz Orlowski DjSet (la:limonaia)

VENERDI’ 28 GIUGNO (INGRESSO EURO 15)
ore 21:00 GROOVE STAGE LA MAISON ORCHESTRA
ore 22:00 MAIN STAGE GORAN BREGOVIC +BARO DROM ORKESTAR
ore 01:00 GROOVE STAGE Cugio DjSet

SABATO 29 GIUGNO (INGRESSO EURO 15)
ore 21:00 GROOVE STAGE FAREWELL TO HEARTH AND HOME
ore 22:00 MAIN STAGE ELIO E LE STORIE TESE + FABRIZIO FRIGO & THE FREEZERS
ore 01:00 GROOVE STAGE: Outsiders DjSet by DisOrder

DOMENICA 30 GIUGNO (INGRESSO LIBERO)
ore 20:00 Cena Cinese a cura dell’associazione Popoli Uniti
ore 21:00 GROOVE STAGE Dibattito del Gruppo A.P.E.
ore 21:30 OPEN SPACE Spettacolo di Acrobatica Aerea a cura di Antitesi Teatro Circo
ore 22:00 MAIN STAGE: THE CYBORGS + OIS
ore 00:00 GROOVE STAGE: DjSet by Luke, Luchino & b’

In più tutte le sere mercatini, punti ristoro, attrazioni per grandi e per bambini.

I biglietti per le serate a pagamento sono disponibili su Boxol.it e sui circuiti Boxoffice.

 

Contatti

Marea Festival Fucecchio

345 176 0504

www.mareafucecchio.it 

info@mareafucecchio.it

 

PROGRAMMA FESTIVALPARK 29 GIUGNO

Immagine

> dalle ore 17:30 serigrafia + mostre + live painting di Tuono Pettinato + mercatino
> dalle ore 19:00 aperitivo + Radioeco Università Di Pisa dj set
> ore 20:00 cena a km 0
> dalle 22:00 alle 02:00 – due palchi:
Holy Hole (live)
JAWS (live)
Dracula Lewis (live)
SEX BOYZ (live)
Johnny Mox & The Moxters Of The Universe (live)
Godblesscomputers (live + dj set)

Mercatino
Serigrafia: porta con te tshirt, carta o altro, e stampiamo!
Cena: a base di prodotti locali e stagionali. E’ gradita la prenotazione

Possibilità di campeggio. Pochi posti. Gradita la prenotazione.

Ingresso 5 euro

Organizzazione: Associazione The Thing | Concerti Pigri

Partners: Radioeco Università Di Pisa | Punto Radio FM | Zamenhof | Rumorama | Sketch-Vinyls | GAP | Sanantonio42 | benoise.com

Fan Page: www.facebook.com/pages/Festivalpark/524413900956857

Website: festivalpark.tumblr.com

Altri contatti

ale2482@gmail.com

alessandraioalerdv.wordpress.com