“Gravure” | Presentazione dell’albo a fumetti al Lanteri

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giovedì 1 dicembre, il Cinema Caffè Lanteri di Pisa ha dedicato un’altra serata al fumetto autoprodotto per la rassegna Fumetti&PopCorn. Sei autori, Francesco Guarnaccia, Vittoria Macioci, Ilaria Apostoli, Matteo Lupetti, Chiara Abastanotti e Danilo Manzi, per un albo di 80 pagine a colori dal titolo “Gravure”. Ospiti di questo settimo appuntamento, Matteo Lupetti e Francesco Guarnaccia, che ci hanno raccontato non soltanto come è nato il progetto editoriale e dei suoi contenuti, che ruotano attorno al tema horror, ma anche della scelta di stamparlo con la tecnica Risograph.


Gravure è formato da quattro storie autoconclusive pensate e disegnate dalle mani di Francesco Guarnaccia, Vittoria Macioci, Ilaria Apostoli e Matteo Lupetti, più una storia in due parti realizzata da Chiara Abastanotti e Danilo Manzi. Il titolo dell’albo, Gravure, che in francese significa incisione, è indicativo del filo su cui scorrono tutte le storie, che riflettono sulle ferite provocate dalle relazioni col prossimo o proprio dalla loro assenza; “incisioni” invisibili sulla pelle di ognuno di noi. La copertina e il retro sono realizzati a partire dalla linografia di Matteo Lupetti ideatore del progetto. Ogni copia è stampata in Risograph bicroma (da Friends Make Books, Torino) su carta Freelife Vellum di Fedrigoni.

www.facebook.com/gravurecomics

Al link di seguito è possibile ascoltare il podcast della serata, realizzato da Radiocicletta, media partner della rassegna Fumetti&Popcorn. 

GLI AUTORI

Francesco Guarnaccia è nato nel 1994. È membro del collettivo Mammaiuto con il quale ha pubblicato “From Here To Eternity” e ha partecipato all’antologico “Un ragazzo parte per un viaggio, ferisce qualcuno, non torna più a casa”. Riceve la Menzione Speciale della giuria al premio Gran Guinigi e vince il premio “Nuove Strade” ai premi Micheluzzi del Napoli Comicon. Ristampa From Here to Eternity con Shockdom e lavora ad un libro per Bao Publishing. Attualmente studia Design a Firenze.

Danilo Manzi nato il 15 luglio del 1990, cresciuto a Minori in provincia di Salerno. Laureato all’Accademia di Belle Arti di Bologna, dove ha studiato “Fumetto e illustrazione” e “Linguaggi del fumetto”. Attualmente sta lavorando alla realizzazione di un graphic novel intitolato “Infetto” (https://www.facebook.com/danilo.manzi.3/media_set?set=a.10210731142021693.1073741826.1443695778&type=3&pnref=story).

Chiara Abastanotti è nata vicino al Lago di Garda nel 1984. Disegna fumetti e illustrazioni e organizza laboratori didattici tra Brescia e Bologna. Dopo la laurea in Antropologia, nel 2010 si diploma in Fumetto alla Scuola Internazionale di Comics di Firenze, e si sta specializzando in Linguaggi del Fumetto all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Ha pubblicato per Beccogiallo Editore (“Lea Garofalo,” e “La shoah spiegata ai bambini”) e per Liberedizioni, oltre che su GraphicNews www.graphic-news.com. È stata in mostra alla Biennale dei giovani artisti del Mediterraneo 17, BJCEM 2015.

Vittoria “VicMac” Macioci è nata nel 1991, è cresciuta a Roma e si è poi straferita in Francia dove ha frequentato 2 anni di corso preparatorio a SUPINFOCOM Valenciennes, scuola di animazione 2D/3D. In seguito si è laureata all’Ecole Emile Cohl, scuola di illustrazione, fumetto ed animazione a Lione. Ha lavorato nella casa editrice Quelle Histoire a Parigi in qualitá di stagista illustratrice e storyboarder, ha realizzato l’identità grafica dell’album “Fac(e)ing the animals” dei So Does Your Mother, ha collaborato come comics artist con l’Opéra di Lione. www.vic-mac.com

Ilaria Apostoli ha frequentato per pochi anni l’Accademia di Bologna per poi decidere di dedicarsi da sola alla produzione fumettistica. Ha pubblicato in America “The Fierce Are Fading” sui testi di Joshua D. Howell.

Matteo “il signor M” Lupetti dopo essersi diplomato in Fumetto alla Scuola Internazionale di Comics di Firenze nel 2010 si dedica a sceneggiature per altri autori, vignette, illustrazioni, grafica, alla autoproduzione con vari collettivi indipendenti e alla scrittura di articoli su videogiochi per vari siti internet. Sta ora studiando Sommelerie.

 


Cinema Caffè Lanteri
Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa
www.cinemalanteri.com | caffe@cinemalanteri.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...