Il segreto di Majorana di Silvia Rocchi e Francesca Riccioni al Lanteri | Recap

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lo scorso Venerdì 16 ottobre al Cinema Caffè Lanteri di Pisa si è tenuto il secondo appuntamento della serie Fumetti&PopCorn, dedicata al fumetto e all’illustrazione, con due ospiti d’eccezione, Silvia Rocchi e Francesca Riccioni autrici del nuovo libro a fumetti “Il segreto di Majorana” edito da Rizzoli Lizard. Come di consueto all’incontro, moderato da Virginia Tonfoni di Alias de Il Manifesto, è dedicata un’esposizione esaustiva delle tavole originali tratte dal libro che rimarrà visibile al pubblico fino al 1 Novembre.

La mostra, allestita alle pareti del Caffé attraverso un sistema di fili di lana blu e rossi che richiama i colori propri del fumetto e concettualmente all’idea di struttura geometrica alla deriva nel caos della vita contingente, vuol mettere in risalto l’inconfondibile tratto pastoso, proprio della matita a cera, pieno di liricità e poesia, e dalla gamma cromatica ridotta a pochi semplici colori, ma efficaci a restituire certe atmosfere, di Silvia Rocchi che ci regala un’intensa biografia intima, disegnando quella che può essere la prospettiva di una scelta esistenziale, che – come nella tesi proposta da Leonardo Sciascia nel suo La scomparsa di Majorana – avrebbe portato Ettore Majorana, uno dei geni della fisica nucleare, a scomparire nel nulla nella primavera del 1938. Silvia Rocchi, già ospite lo scorso anno al Lanteri con un’altro ritratto biografico a fumetti su Tiziano Terzani, e Francesca Riccioni, che con Tuono Pettinato ha realizzato le biografie di Galileo Galilei e Alan Turing (anche quest’ultimo presentato al Lanteri) sempre per Rizzoli Lizard, dimostrano grande maestria e consapevolezza nell’affrontare il racconto a fumetti di un genere così complesso. In questo caso, affidando l’intreccio narrativo a due storie – quella di Ettore, appunto, e quella di due personaggi contemporanei, Leo e Amanda – si interrogano sulle dinamiche interiori di una risoluzione grave come quella di una scomparsa volontaria, scatenata da un conflitto insanabile tra i propri desideri e l’inalterabile realtà del quotidiano.

Grazie al valido supporto di Maurizio Vaccaro di Radiocicletta, media partner dell’evento, di seguito potrete ascoltare il podcast della serata di presentazione.

 

Mostra di tavole originali dal 16 Ottobre al 1 Novembre 2015

 Cinema Caffè Lanteri

Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa

www.cinemalanteri.com | info@cinemalanteri.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...